e-mail  stenos@stenos.it

COLLABORA CON STENOS!  invia filmati, testimonianze scritte o audio e verranno pubblicati GRATUITAMENTE

PRIMA PAGINA

INCHIESTE

SPECIALI

CULTURA

EDITORIA

CRONACA

STORIA

FILMATI

Approfondimenti

SCIENZA

SPORT

TURISMO

CURIOSITA’

MUSEI

AMBIENTE

CONCORSI

Premi Letterari

STAGE

ARTE

DOCUMENTI

LINK VARI

 
Stenos

FILO DIRETTO

 e-mail a stenos@stenos.it

DALL’AMBASCIATA DI GERMANIA

(pagina a cura di FOSCA COLLI

 

MARTEDì 1 SETTEMBRE 2009

Onnesi alla scoperta della Germania

Rientrati in Italia i 99 abitanti di Onna che hanno partecipato ad viaggio in Germania offerto dal ministro federale tedesco dei Trasporti, dell’Edilizia e dello Sviluppo urbano Wolfgang Tiefensee e dalle città  di Lipsia e Halle. Gli Onnesi, partiti il 23 agosto dall'aeroporto di Pescara con un volo messo a disposizione gratuitamente da Air Dolomiti, oltre ad avere visitato le due città  tedesche sono stati anche a Berlino. Nella capitale tedesca sono stati inoltre ricevuti e invitati a pranzo dall'Ambasciatore italiano Michele Valensise.Sono entusiasti del viaggio e dell'accoglienza ricevuta: “Sfatiamo il mito dei tedeschi freddi  ha dichiarato Daniela De Felice, 27 anni - Sono tutti molto calorosi e gentili, e poi tollerano i nostri ritardi che qualche volta fanno slittare il programma. La parte più bella del viaggio per me è stata sicuramente la gita a Berlino”. Contento anche Paolo Paolucci. Per lui, come per la maggior parte degli Onnesi, è stato il primo viaggio in Germania: “Ci hanno trattato benissimo, sentiamo proprio l'affetto della gente. E’ stato emozionante”. Era stato lo stesso ministro Tiefensee a invitare in Germania gli abitanti di Onna in occasione della sua visita, il 15 giugno, nel paese abruzzese distrutto dal terremoto del sei aprile.

---

GIOVEDì 13 AGOSTO

Nella Chiesa di San Paolo Apostolo ad Onna è stato scoperto un affresco  che le prime valutazioni della Sopraintendenza ai Beni Culturali fanno risalire al XV secolo. "Questa scoperta susciterà sicuramente anche in Germania grande interesse e promuoverà ulteriormente il nostro progetto di ricostruzione", ha commentato l'Ambasciatore tedesco in Italia Michael Steiner. La ricostruzione della chiesa di Onna, che sta avvenendo in conformità ai principi per la tutela del patrimonio artistico e la sicurezza in zone sismiche, è realizzata dalla Germania nell'ambito degli aiuti tedeschi destinati alle zone colpite dal terremoto in Abruzzo. Anche la Protezione Civile tedesca prende parte attivamente all'opera per riportare alla luce l'affresco. Imprenditori, privati e i due Bundesländer Baviera e Renania Settentrionale -- Vestfalia, contribuiranno a ulteriori progetti.

***

Energia per Onna

Il Ministro-Presidente bavarese Horst Seehofer e le maggiori imprese tedesche si impegnano per il borgo terremotato

Il Ministro-Presidente bavarese, Horst Seehofer, mercoledí 29 luglio si è recato ad Onna. Con l'occasione anche i dirigenti delle maggiori imprese tedesche attive in Italia, come Volkswagen, Lufthansa, Bmw, Mercedes, Deutsche Bank, Münchener Rück e Thyssen Krupp Hanno visitato il paese distrutto dal terremoto del 6 aprile per decidere il proprio contributo concreto. Su proposta dell'Ambasciata di Germania, la Baviera si sta impegnando in particolare per dotare Onna di un sistema di approvigionamento energetico sostenibile ed ecologico. Il progetto "Energia per Onna" vedrà all'opera un team composto da ingegneri italiani e tedeschi.

Giá il 29 luglio il premier Seehofer ha inaugurato un pozzo realizzato dal THW, la protezione civile tedesca, mentre la BMW ha consegnato le chiavi di una flotta di auto messe a disposizione della Regione Abruzzo. A Onna i politici e le imprese tedesche hanno incontrato il Vicepresidente della Regione Abruzzo, Alfredo Castiglione, il Presidente della Provincia dell'Aquila, Stefania Pezzopane, il Sindaco del Comune di L'Aquila, Massimo Cialente e il Direttore generale della Protezione civile, Agostino Miozzo. La visita del premier bavarese, presidente dei cristiano-sociali (CSU), e partner dei cristiano-democratici (CSU) nel governo della Cancelliera Angela Merkel, documenta ancora una volta l'impegno tedesco su più fronti. In occasione del suo recente 60°compleanno il Ministro Presidente bavarese Horst Seehofer aveva chiesto che gli amici, invece di fargli un regalo, versassero un contributo a favore di Onna. Così è riuscito a raccogliere 30 mila euro. Horst Seehofer è stato accompagnato dalla Ministra bavarese per gli Affari Federali ed Europei Emilia Müller e dall'Ambasciatore tedesco Michael Steiner.

Prima della visita in Abruzzo, a mezzogiorno il Ministro Presidente Horst Seehofer e la Ministra Emilia Müller sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano.